Ecco i miei regali di Natale: vince Pupa

Devo ammetterlo, se da bambina mi avessero detto che un giorno a Natale avrei scartato così tanti regali…non ci avrei mai creduto!
Mai come negli ultimi anni i miei Natali sono stati così pieni di manifestazioni di affetto; come tutti amo i regali, adoro i pacchetti da scartare tanto che spesso, quando compro qualcosa per me, la faccio impacchettare solo per arrivare a casa e poterla scartare.
So che capita di aprire un bellissimo pacco sovrastato da una luccicante coccarda dorata, così bello che ci siamo chiesti cosa potesse contenere dal primo momento che lo abbiamo ricevuto, per poi restare delusi dal contenuto una volta aperto.
Bene, posso dire con gioia che questo non è il mio caso, ogni pacchetto scartato mi ha lasciato a bocca aperta, ogni cosa è stata acquistata ed impacchettata pensando a me ed ai miei gusti e posso solo dire grazie a tutti per questo.
Ecco i regali che ho ricevuto:

– profumo Moschino I Love Love, regalo di mio suocero. Io stessa avevo comprato una crema corpo della stessa fragranza da regalare.

20131227-122422.jpg

-Pupa Bunny Big color Grigio Perla; meraviglioso, adoro questi coniglietti di Pupa. Questa trousse mi è stata regalata dalla mia amica Alice che mi ha detto “Spero che ti piaccia…”
La risposta è “Tantissimo! Grazie Alice, non potevi farmi regalo più bello!”

20131227-122545.jpg

20131227-122622.jpg
Dopo aver ricevuto questo Pupa Bunny grigio perla, visto che avevo già “adottato” quello rosa un mesetto fa, guardando Simone ho detto “Questi coniglietti mi piacciono troppo, li vorrei tutti, ora mi manca solo quello verde…”
Questo ci porta al prossimo regalo…

-Pupa Bunny verde, regalo della mia “fidanzata” Carmela, la mia tesora, che oltre a completare la mia collezione di trousse conigliose, mi ha regalato anche questo smalto, sempre di pupa, della serie Crazy Crystals, che proverò nei prossimi giorni.

20131227-122707.jpg

20131227-122756.jpg
Non può mancare una foto di tutta la mia famigliola di coniglietti riunita.

20131227-122843.jpg

– Pupa Pretty Lock viola, regalo delle mie cuginette adorate Tania ed Ylenia.
Davvero carino e della giusta dimensione per portarlo sempre in borsa per un ritocco veloce.

20131227-122933.jpg

-Pupart palette occhi n. 001, regalo di mia suocera assieme ad un buono, da spendere presso le profumerie Sabbioni, del valore di 80€.

20131227-123013.jpg
Questa palette occhi l’avete già vista, era tra i regali ricevuti da Simone per il nostro anniversario, avete già letto i miei elogi in un post dedicato alla linea Princess e continuo a lodarla perché la utilizzo moltissimo e ne sono entusiasta.
Mia suocera voleva cambiarla quando ha saputo che ne possedevo già una uguale, ma le ho detto di non pensarci assolutamente; la adoro e sono più che felice di averne una di scorta da utilizzare quando avrò finito la mia. Il buono lo utilizzerò nei prossimi giorni…un profumo? Un rossetto ed una BB cream di Dior? Qualche smalto ed un mascara? Non lo so ancora, ci penserò!

-Olio corpo profumato pieno di glitter ed un gloss rosa alla fragola (tutto di Sephora) dalla mia amica Barbara.
Per ora ho provato quest’olio solo su una piccola zona del braccio, mi incuriosiva molto, è così bello da vedere e devo dire che una volta a contatto con la pelle si assorbe subito e non unge!

20131227-123044.jpg

– un Plaid bianco a Pois color caffellatte, morbidissimo e tanto caldo, regalo di Nara. Mi accompagnerà durante questi freddi mesi invernali.

20131227-123127.jpg

– due braccialetti da parte di Cinzia.

20131227-123158.jpg

– un paio di orecchini prettamente Natalizi, regalo di Daniela.

20131227-123231.jpg

-una scatola di Tea comprata in un negozio che vende prodotti inglesi da parte di Fabio, che conosce il mio amore per the, tisane, infusi e bevande calde di vario genere.

20131227-123312.jpg

-due paia di leggins, un mega barattolo di proteine al gusto fragola + varie barrette proteiche (per la dieta post feste), un top ed una macchinetta per riempire le sigarette, completa di sigarette vuote da riempire e tabacco (lo so, un brutto vizio ma fumo non poco), da parte dei miei genitori. Non vi mostro queste cose perché il top ed i leggins sono da lavare ed il resto l’ho già aperto ed iniziato ad usare.

-200€ tra nonni e zii.
– e per ultimo ho tenuto regalo di mia sorella, un regalo meraviglioso che adoro letteralmente! Amo Pupa, ma non dimentichiamo che ho una fissa per Dior, cosa che mia sorella sa bene e, come sempre, si è preoccupata di arricchire la mia collezione con questa polvere illuminante per il viso ed una delle confezioni gioiello, ad edizione limitata, che appartiene ad una delle collezioni passate e che non ero riuscita ad accaparrarmi.

20131227-123401.jpg

20131227-123414.jpg
In aggiunta ecco un paio di orecchini pendenti con cuori smaltati color tiffany…mia sorella mi conosce come le sue tasche e mi riempie di cuori e fiocchi per cui stravedo.

20131227-123451.jpg
Per ultimo voglio mostravi la finezza delle confezioni regalo ideate da Pupa: queste borsette in tessuto lucido con chiusura in velcro che già di per se sono un regalo.

20131227-123520.jpg

Advertisements

Lunedì astratto

Astratta. Questa è la parola giusta per descrivere come mi sento oggi.
Il mio distacco dalla realtà è iniziato alle 05.00, ovvero nell’istante in cui la sveglia ha tentato di riportarmi, con scarso successo, in una dimensione più concreta.
Niente da fare, oggi la mia mente è imprigionata nel limbo, tra sogno e realtà, dal quale sembra non aver nessuna intenzione di uscire.
La soluzione è senza dubbio assecondare questo mio stato, lasciare che oggi sia un lunedì astratto.
La Tempérance n. 14, di Dolce & Gabbana è la fragranza che mi accompagnerà in questa giornata, il suo tono mistico e caldo è l’ideale per reincarnare la mia essenza odierna.

20131125-082637.jpg
Questo profumo appartiene ad una linea composta da 6 fragranze, ognuna dedicata ad una figura dei tarocchi, creata nel 2009 da Dolce & Gabbana.
Ha un’anima dolce e floreale, un carattere deciso dato dalle sue note legnose e muschiate ed un sottofondo speziato; l’armonia degli elementi che compongono questa fragranza si rispecchia perfettamente nel suo nome: La Tempérance.
Ora che questa giornata ha una sua fragranza, passiamo alla fase trucco; voglio un effetto naturale ma luminoso, che rispecchi la mia essenza di oggi.
Uno sfumato leggerissimo, nei toni del marrone, fa da fondo all’eyeliner nero utilizzato per sottolineare lo sguardo e tanto mascara per definire il tutto.

20131125-082725.jpg
Il tocco in più é dato dall’eyeliner rosa glitterato nell’angolo interno dell’occhio e lungo la rima inferiore; per finire un blush rosa ed un rossetto nude lucido.

20131125-082857.jpg
I miei capelli oggi godono di un effetto antigravitazionale, così seguo la loro volontà e li lego in una coda alta che ripiego su se stessa e tiro indietro la lunga frangia con un cerchietto nero.
Perfetto, sono astratta al punto giusto.
Grazie al regalo inaspettato di una splendida fanciulla di nome Katia, oggi le mie unghie risplendono di un bellissimo verde smeraldo, con un tocco di oro che non guasta mai.

20131125-083025.jpg
Il verde è il n. 388 mentre l’oro è il 274, entrambi della linea Nail Laquer di Kiko.

20131125-083351.jpg
Ma questa giornata ha anche una sua colonna sonora: “All My Loving” dei Beatles; mi sono svegliata con questa canzone in testa e la sto ascoltando senza sosta

Una buona giornata a tutti!

20131125-094019.jpg

Oggi torno una teenager!

Quanti anni!
Eh già, è passata una vita da quando non uscivo mai di casa senza la mia fascia tra i capelli, sostituita negli anni dai miei adorati cerchietti.
Ne avevo di tutti i colori e le abbinavo sistematicamente al vestito di turno.
Insomma questa fascia verde è davvero una reliquia risalente all’era scolastica!

20131114-110229.jpg
La mia preferita era di un bel viola scuro; purtroppo è andata persa tra un trasloco e l’altro, mentre questa verde è sopravvissuta agli anni ed è tornata alla luce qualche settimana fa dai meandri di uno scatolone con su scritto a lettere cubitali “Roba di Lara”.
Mi è sembrata perfetta per questo novembre color smeraldo e soprattutto mi fa sentire ancora una teenager.
Neanche a farlo apposta ieri pomeriggio, in tabaccheria, ho trovato uno smalto effetto gel della stessa tonalità che mi sono sentita in dovere di comprare.

20131114-110304.jpg
Si tratta di uno smalto economico (3,50€) di una marca sconosciuta (Lady Venezia), di quelli che solitamente ignoro pensando che contengano le peggiori sostanze esistenti al mondo, ma per ovviare al problema ho steso prima uno strato di smalto trasparente lucido della mavala, così che lo smalto verde non sia a diretto contatto con l’unghia.
Non mi aspettavo grandi cose da questo acquisto fuori programma, in fondo si tratta di un prodotto da banco comprato tra un pacchetto di sigarette ed un accendino rosa, invece devo dire che mi ha lasciata piacevolmente sorpresa.

20131114-110402.jpg
Il colore è molto bello, lucido ed uniforme, ma il tempo di asciugatura è prossimo all’infinito.
Potrei addirittura pensare di provare il viola ed il corallo della stessa sconosciuta linea che, secondo quanto riportato sulla confezione, è prodotta in Italia. Ci crediamo?
Nel frattempo mi godo questo verde novembre e, tra una fascia per capelli ed uno smalto inaspettato, preparo il mini concorso che da domani aprirò a tutte voi.

La mia borsa: verde come il mio novembre

Una borsa che risorge dal passato (è di un paio di anni fa), ma attuale più che mai.
Basta dare un’occhiata alle nuove collezioni autunno/inverno per assistere ad un exploit di borse pitonate, proposte da Gucci, da Cavalli, da Chanel…

20131113-090232.jpg
La mia è di Cinti, in pelle lucida verde con stampa pitonata e hardware color oro.

20131113-085358.jpg
Oserei definirla un evergreen in tutti i sensi, perfetta per questo “novembre color smeraldo” e per tutte le stagioni.
Sulle borse sono un’amante del classico, al primo posto nella mia lista dei desideri c’è da sempre la Lady Dior, che io considero la borsa per eccellenza, un’icona di eleganza che va oltre le mode passeggere, meravigliosa nella sua semplicità.
Seguono la Peek a Boo di Fendi, la Bow bag di Miu Miu (che possiedo già in color panna, ma punto a quella rosa antico), la 2.55 di Chanel e da poco è entrata in classifica la Boston Bag di Cèline.
E voi, quale borsa mettereste al primo posto?

Un novembre color smeraldo

Freddo e pioggia; l’autunno non ci da scampo e, dopo un inizio quasi primaverile, ha deciso di darci un primo assaggio dell’inverno che si sta avvicinando a grandi passi.
Ma se fuori il cielo è grigio e le nuvole cariche di tempesta, My Life Smell of Vanilla è pronta a riempire le vostre giornate di colore e buonumore, per tutti coloro che il sole lo portano dentro tutto l’anno.
Volete sapere cosa vi riserva questo novembre al profumo di vaniglia?
La prossima settimana inizierà con un fantastico Giveaway per tutti coloro iscritti al blog e alla pagina Facebook; non sei ancora iscritto? Fallo subito per non perdere l’occasione di essere il vincitore!
Il colore del mese sarà il verde nelle sue mille sfumature, che sarà protagonista anche di un mini concorso.
20131109-112132.jpg
Parleremo di bellezza ma anche di moda e di tanto altro…
Un buon week-end a tutti da My Life Smell Of Vanilla