Oh my Glow!

Sicuramente molte lo conosceranno già, ma io non sono tra le fortunate che sono riuscite ad accaparrarsi questo gioiellino la prima volta che Dior l’ha lanciato sul mercato nella collezione Spring 2013.
In realtà il Lip Glow esigeva già da qualche anno nella versione balm, mentre con la Chèrie Bow Collection aveva fatto il suo ingresso in società la versione gloss, in coordinato con il nail glow che ho avuto il piacere di usare.
Come spesso capita con i prodotti legati alle varie collezioni stagionali, si rischia di rimanere a bocca asciutta; nonostante la crisi economica i prodotti make up di fascia alta, come appunto quelli di Dior, sono i primi ad esaurirsi.
Qualche giorno fa la rivelazione: il gloss lip glow è tornato ad arricchire l’espositore di Dior e di certo non mi sarei mai e poi mai lasciata scappare questa seconda occasione.
Eccolo qui, il gloss che ogni essere umano di sesso femminile dovrebbe possedere.

20140110-072219.jpg
Dopo 10 giorni di utilizzo intensivo, mi sento di affermare che questo gloss vale tutti i 29€ che è costato.
4 buoni motivi per non lasciarselo scappare:
-1- non appiccica. Questa a mio avviso è una prerogativa tanto essenziale quanto rara in un gloss.
Le labbra restano morbide e scivolose fino all’ultimo.
-2- dura a lungo. La particolarità dei gloss, o dei rossetti, di questo tipo è che non hanno un vero e proprio colore, ma “tirano fuori” il colore delle labbra che varia da persona a persona. Nel mio caso è un rosa scuro, per qualcuna potrebbe essere fucsia o rosso…insomma è un prodotto su misura. Il colore che ne risulta permane sulle labbra anche quando l’effetto lucido se ne va.

20140110-073341.jpg
-3- le labbra risultano morbide e piene. Sebbene non abbia trovato nessun riferimento ad un eventuale effetto volume, le labbra risultano più piene e “golose”.
-4- è l’ideale con qualunque make up.
L’ho provato con ombretti scuri, chiari, colorati, glitterati, satinati…l’effetto è sempre perfetto.

Se il Chubby Stick di Clinique è, a mio avviso, il balsamo labbra per eccellenza, questo Dior Glow si aggiudica il primo posto tra i gloss.
Il voto? Un 10 con lode!
Attendo speranzosa che Dior decida di riproporre anche il Nail Glow.

20140110-073440.jpg

Advertisements

Giveaway

20131111-064143.jpg

Come promesso ecco il primo Giveaway firmato My Life Smell Of Vanilla.
Ho scelto per voi 4 prodotti “indispensabili”:
-chubby stick di Clinique n. 14 Curvy Candy, il mio preferito nonché protagonista del mio primissimo post
-smalto Sephora rosa, perfettamente abbinabile con il chubby stick.
-eyeliner KIKO ultimate pen, facile da usare grazie alla forma a penna, preciso ed a lunga tenuta.
-mascara longeyes+ KIKO, per ciglia davvero lunghissime e definite.
Tutto questo può essere vostro semplicemente partecipando a questo giveaway.
(Tutti i prodotti sono nuovi e sigillati nella loro confezione originale. Le foto sono reali).
Come partecipare:
– per poter partecipare dovete essere followers del blog (dal pulsante che trovate a destra per la versione web ed in fondo alla home per la versione mobile).
– se non l’avete già fatto, mettete mi piace sulla pagina facebook “My Life Smell Of Vanilla” (trovate la finestrella di Facebook a destra per la versione web ed in fondo alla home per la versione mobile);
– condividete il giveaway sulla vostra bacheca Facebook e taggate almeno 5 amici;
– lasciate un commento a questo post ed incrociate le dita!
Avete tempo fino alle 24.00 del 29/11/2013.
Ad ogni commento verrà assegnato un numero in ordine crescente; verrà ritenuto valido un solo commento per persona e solo per gli iscritti al blog ed alla pagina Facebook.
A decidere chi sarà la fortunata vincitrice spetterà al sito http://www.random.org e verrà pubblicato sabato 30/11/2013.
Se non sarete le vincitrici, niente paura, avrete tante altre occasioni!
Per partecipare dovete essere residenti in Italia.

20131111-064216.jpg

20131111-064329.jpg