Quattr’occhi? Meglio due

Alla fine l’ora è giunta e ieri sono andata a ritirare i miei nuovi occhiali da vista.
Naturalmente prima è stato eseguito un accurato controllo della mia sVista, al termine del quale il verdetto è stato crudele…ho perso un altro grado negli ultimi tempi, così ora vanto un bel -8 nell’occhio sinistro, mentre il destro si classifica al secondo posto con un invidiabile -7,5,
Insomma, sommando i gradi residui dei miei occhi non arrivo neanche a metà di un solo occhio sano.
Dio benedica il signor Adolf Gaston Eugen Fick per aver inventato le lenti a contatto, ma la natura mi vieta di celare il mio difetto visivo 24 ore al giorno, così capita di essere costretta a portare due spesse lenti sul naso, che trasformano i miei occhi in minuscoli puntini che non mi donano per niente.
Ho subito puntato su una montatura medio grande, per evitare l’effetto “nonnina con piccolissimi occhiali sul naso”, ma l’ottico è stato categorico: con una miopia della mia portata è necessaria una montatura stretta per non disperdere troppo il campo visivo.

20131210-123123.jpg
Il mio unico commento è “Uffa!”
Bene, ora che mi sono trasformata in mia nonna, l’unica soluzione è abbondare con eyeliner e mascara per rendere il mio occhio il più grande possibile; al bando gli ombretti scuri con gli occhiali, rendono l’occhio ancora più piccolo, quindi rosa e bianco saranno i miei alleati nella mia versione quattr’occhi.
Che dire…almeno sulla stanghetta è scritto Dior, magra consolazione, ma ci si accontenta.

20131210-123159.jpg

2 thoughts on “Quattr’occhi? Meglio due

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s